AnnalisaMelas

Vuoto a perdere

Milano, città che sta cercando di diventare europea e di cambiare faccia per diventare moderna.
Interi quartieri riqualificati, aree sempre più ricche che crescono al centro di periferie sempre più povere.
E un giorno cercando una di quelle nuove aree di benessere inciampai in quello che si chiama "City Life", quartiere sorto in parte sull'area ex-fiera, costituito da due torri (la terza è in fase di costruzione), il solito centro commerciale e un ampio parco all'interno del quale sorgono due grossi centri residenziali; quartiere che aspira ad essere la più grande area pedonale di Milano.

E cosa ci ho trovato alla fine?
Un luogo dall'atmosfera strana, dove troppa luce nasconde i particolari e annebbia lo sguardo; un luogo dove dovrebbe esserci tutto, ma finisce con l'esserci un mondo semi vuoto, sospeso dentro riflessi che confondono mille mondi creandone uno che li contiene tutti, e li svuota tutti.
E le persone? Le persone non esistono, esistono ombre che si muovono quasi nascoste dietro tutta quella luce.
ITA - Informativa sui cookies • Questo sito internet utilizza la tecnologia dei cookies. Cliccando su 'Personalizza/Customize' accedi alla personalizzazione e alla informativa completa sul nostro utilizzo dei cookies. Cliccando su 'Rifiuta/Reject' acconsenti al solo utilizzo dei cookies tecnici. Cliccando su 'Accetta/Accept' acconsenti all'utilizzo dei cookies sia tecnici che di profilazione (se presenti).

ENG - Cookies policy • This website uses cookies technology. By clicking on 'Personalizza/Customize' you access the personalization and complete information on our use of cookies. By clicking on 'Rifiuta/Reject' you only consent to the use of technical cookies. By clicking on 'Accetta/Accept' you consent to the use of both technical cookies and profiling (if any).

Personalizza / Customize Rifiuta / Reject Accetta / Accept
Link
https://www.annalisamelas.it/vuoto_a_perdere-r11172

Share link on
Chiudi / Close
loading