AnnalisaMelas
Aquincum
1 / 23 ◄   ► ◄  1 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
2 / 23 ◄   ► ◄  2 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
3 / 23 ◄   ► ◄  3 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
4 / 23 ◄   ► ◄  4 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
5 / 23 ◄   ► ◄  5 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
6 / 23 ◄   ► ◄  6 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
7 / 23 ◄   ► ◄  7 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
8 / 23 ◄   ► ◄  8 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
9 / 23 ◄   ► ◄  9 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
10 / 23 ◄   ► ◄  10 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
11 / 23 ◄   ► ◄  11 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
12 / 23 ◄   ► ◄  12 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
13 / 23 ◄   ► ◄  13 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
14 / 23 ◄   ► ◄  14 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
15 / 23 ◄   ► ◄  15 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
16 / 23 ◄   ► ◄  16 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
17 / 23 ◄   ► ◄  17 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
18 / 23 ◄   ► ◄  18 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
19 / 23 ◄   ► ◄  19 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
20 / 23 ◄   ► ◄  20 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
21 / 23 ◄   ► ◄  21 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
22 / 23 ◄   ► ◄  22 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Aquincum
23 / 23 ◄   ► ◄  23 / 23  ► pause play enlarge slideshow

Aquincum

Dentro immagini che vivono per lo più della sua assenza, puoi trovare l'uomo.

Ho percorso così le sponde del Danubio alle estremità di Budapest, dove non c'erano imponenti palazzi riflessi nelle sue acque, dove il tempo rimaneva sospeso, e lì l'ho trovato: l'uomo assente che tira un filo di luci, che parcheggia una macchina quasi dentro il fiume, che non apre un chiosco perchè fuori stagione e l'uomo che sta vicno all'acqua, così vicino da cadervi quasi dentro; ho trovato i resti della sua vita e delle sue attività, il brusio lontano dei momenti in cui era presente.
Aquincum nasce dunque dal bisogno di raccontare l'uomo attraverso le case chiuse e le cose che rimangono ferme, magari solo perchè lasciate a riposare fino al momento successivo, in cui verranno mosse per farne l'uso più consono alle necessità di chi le utilizzerà.

(lavoro prodotto durante un workshop)
loading